Gare in Valle

Csain

Altri Grimpeur

Velo zerbion

Varie
Connessione...
 Lista utenti registrati Utenti : 8

Username:

Password:

[ Password persa ? ]


Utente online:  Utente online:
Anonimi online:  Anonimi online: 9
Benvenuti sul sito del Velo Zerbion

2020

--------------------------------------------------------------------------

tv_001.png

--------------------------------------------------------------------------

Dopo Quarantena (per alcuni) e Arresti domiciliari (per la maggior parte), da circa due mesi si è potuto tornare a pedalare (chi più chi meno) in questo anno che vedrà (probabilmente) poche (o nessuna) manifestazioni amatoriali in VdA.

Come Velo Zerbion ci stavamo impegnando per organizzarne due (una ad ad aprile ed un'altra in estate ) ...  ma vista la situazione ancora non definita ... siamo in attesa di tempi migliori.

Sicuramente per noi se ne riparlerà solo quando tutto tornerà alla normalità ... linee guide, distanziamenti, protocolli vari, ecc. ... li lasciamo volentieri ad altri.

Preferiamo (quelle poche volte che riusciamo) pedalare.

--------------------------------------------------------------------------

Velo Zerbion  - pedalate

fontana quincinetto claudio bravin

 

 
Le ultime 2 news

da AOSTA SERA

link al servizio

Gallerie pericolose, realizzati i passaggi esterni e Mecosse e Léverogne

ARVIER - L'Anas ha raccolto la richiesta dei ciclisti della Fiab e del Comune di Arvier di far passare gli amanti delle due ruote all'esterno delle gallerie sulla Statale 26. Ora si studia una soluzione per la terza, Runaz, ad Avise, che ha però un problema di caduta massi.

 

img1

Tutto è successo – un’anomalia, in Italia – a “stretto giro”. Poco meno di un anno fa un gruppo di ciclisti amatori, poi raccoltisi nell’associazione Fiab Aosta à Vélo, avevano chiesto di poter viaggiare sicuri su strada, aprendo i passaggi esterni delle gallerie di Mecosse e Léverogne ad Arvier, lungo la statale 26.

Palla lanciata nel campo dell’Anas che – dopo una serata-evento – l’ha raccolta non solo aprendo alla possibilità di effettuare l’intervento, ma realizzandolo a tutti gli effetti.

Oggi, infatti, “bypassare” le due gallerie in tutta sicurezza, per i ciclisti, è possibile: “Oggi con grande soddisfazione di noi tutti iscritti Fiab Aosta à Vélo sono stati ripristinati dall’Anas i passaggi esterni alle gallerie di Mecosse e Léverogne – spiega il Vicepresidente dell’associazione Carlo Champvillair –. Questa iniziativa è andata a buon fine grazie alla convinta collaborazione del sindaco di Arvier Mauro Lucianaz da noi più volte coinvolto, e alla disponibilità dell’Assessore ai Trasporti Luigi Bertschy. Non siamo completamente soddisfatti del passaggio realizzato all’esterno della galleria di Mecosse, secondo noi andava realizzato a destra della strada in modo da rendere più semplice e parallelo il rientro sulla statale così come realizzato per la galleria di Léverogne. Detto questo riconosciamo la disponibilità del geometra Castellone che per conto dell’Anas ha collaborato per ripristinare i passaggi esterni alle gallerie mantenendo con sollecitudine gli impegni presi”.

Ora l’obiettivo, sebbene più complicato, è risolvere il passaggio attorno alla terza galleria, che insiste sul Comune di Avise: “Adesso siamo impegnati a verificare la possibilità di ripristinare anche il passaggio esterno alla galleria di Runaz – prosegue Champvillair –, sarà un iter più lungo considerato il rischio di caduta massi. Certo che realizzando questo intervento si andrebbe inoltre a rendere fruibile il sito di ‘Pierre Taillée’ dal particolare valore storico e paesaggistico”.

Anche perché, aggiunge Champvillair, l’intervento chiuderebbe così il proverbiale “cerchio”: “La strada che va verso Courmayeur è agibile, c’è un metro, un metro e mezzo di spazio e si viaggia abbastanza tranquilli. Il problema erano le gallerie, durante un percorso trafficatissimo sia da noi amanti sia da tanti cicloturisti. So che c’è un bel progetto dell’Unité Grand Paradis per un pista ciclabile che da Sarre arriva ad Avise, un percorso studiato bene e che passa all’interno dei vari paesi, con grande valenza turistica. Se si riuscisse, dopo lo studio geologico, ad intervenire a Runaz per la caduta massi si recupererebbe una zona molto bella e di grande valore storico. La Regione ha investito e sembra ci sia interesse anche da parte dello Stato e dell’Europa. Si riuscisse a crederci, secondo me, si può fare. È il momento buono vista l’alta attenzione verso la mobilità dolce del momento”.

Soddisfatto anche il Sindaco di Arvier – e Presidente dell’Unité Grand Paradis – Mauro Lucianaz: “È stato un percorso tortuoso ma alla fine ce l’abbiamo fatta, grazie alla buona volontà di tutti e al geometra Castellone dell’Anas che ha risposto in tempi celeri dopo l’ultimo ultimo sopralluogo e col quale siamo riusciti a dialogare molto proficuamente”.

Sulla terza galleria Lucianaz aggiunge: “Per Runaz la situazione è molto più problematica, ma la soluzione al problema potrebbe arrivare solo con la realizzazione del percorso ciclabile”.

img2

... / ... Leggi il seguito


20-06-29 Bici in vendita - da VeloZerbion il 29/06/2020 @ 15:10

Per chi fosse interessato segnaliamo che un PRIVATO mette in vendita questa bici ... 

Colnago V2 , taglia S, gruppo ultegra, anno 2018

Costo 2.200 euro.

Si vedano foto.

Se interessati contattateci ad e-mail velozerbion@altervista.org e vi metteremo in contattto con il venditore (poi tratterete direttamente con Lui).

colnago-001.jpeg colnago-002.jpeg
colnago-003.jpeg colnago-004.jpeg
colnago-005.jpeg colnago-006.jpeg
colnago-007.jpeg colnago-008.jpeg
colnago-009.jpeg  

 

... / ... Leggi il seguito


 
Le ultime 3 attività Velo Zerbion

12/01 Champvillair un 2019 da incorniciare - da VeloZerbion

Carlo Champvillair un 2019 da incorniciare.

 

I colori del Velo Zerbion sono stati ben esposti in questo 2019 nelle gare in salita (VdA, Piemonte e Lombardia) da un Carlo Champvillair in grande spolvero che  quest'anno in 17 gare ha riportato altrettante vittorie nella categoria.

2 titoli nazionali e un regionale piemonte/vda

mottarone

combinata nazionale

combinata nazionale 2

1 Circuit du Grimpeur VdA

2019-grimpeur-tutti-00.jpg

1 Circuito Le Grimpeur Csain - Piemonte

Grimpeur Piemonte

Champvillair Carlo

... / ...   Leggi il seguito

Pubblicato il 27/06/2020 @ 14:54  Anteprima di stampa  Stampa pagina

11/08 Cena Grimpeur - da VeloZerbion

Al Custoza (Chambave) cena finale del Circuit du Grimpeur 2019.

DUe i premiati (e vincitori di categoria) del Velo Zerbion.

PAOLO TRIONE e CARLO CHAMPVILLAIR

2019-grimpeur-tutti-02.jpg

2019-grimpeur-tutti-00.jpg

2019-grimpeur-m3-21-classificati.jpg

2019-grimpeur-m8-1-classificato.jpg

... / ...   Leggi il seguito

Pubblicato il 24/11/2019 @ 09:28  Anteprima di stampa  Stampa pagina

09/21 Villanova - Mondovi - da VeloZerbion

Trasferta cuneese per Carlo Champvillair, che sabato 21 settembre è sceso a Mondovi' per partecipare alla Villanova-Mondovi', gara in salita valida anche come prova conclusiva del Circuit Le Grimpeur organizzato dalla Csain Piemonte.

VIttoria di categoria per Carlo Champvillair e per lui conquista anche del titolo di categoria nel Circuito sopracitato, con assegnazione della maglia.

Qui la foto di gruppo dei vincitori del Circuito.

2019-09-21-villanova-mondovi-foto_vcarlo_maglia.jpg

Qui la Classifica.

2019-09-21-villanova-mondovi.jpg

 

... / ...   Leggi il seguito

Pubblicato il 27/09/2019 @ 08:58  Anteprima di stampa  Stampa pagina
 
Brevi flash

Aggiornamenti

 
Il tempo in Valle d'Aosta
 
IP - Indic. perf.
IP 2019
Siti LINK
 Sito del Circuit du Grimpeur
Sito web Grimpeur 2014

Sito Csain-Ciclismo
csain-2015.jpg

Sito Csain Valle d'Aosta
Sito Web Csain VdA
Calendario
Ricerche



l'associazione
Asd Velo Zerbion
sede legale : Reg. Soleil n. 44 - 11024 Châtillon (Aosta) P.IVA 01076300076
sede riunioni : Via Menabreaz - c/o locali comunali (Pro Loco) - Châtillon (Aosta)
succursale a Saint-Vincent : c/o FELICE in P.za XVIII Aprile
nostra e-mail -->  email_cr.gif
Consultate la ns .. Cookies policy
 
Meric Graphisme © 2007 -   Licence Creative Commons  W3C CSS  Skin di base modificata dal Velo Zerbion
^ Torna in alto ^